SISTEMA DI GESTIONE DELLA SICUREZZA E DELLA SALUTE SUL LAVORO (SGSL)

 

Un Sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL) è un sistema organizzativo  finalizzato al raggiungimento degli obiettivi di salute e sicurezza aziendale, progettato con il più idoneo rapporto tra costi e benefici.

Adottare un SGSL non  è un obbligo di legge ma la scelta volontaria di chi sente la responsabilità della sicurezza propria e degli altri.

Adottare un SGSL consente di ridurre i costi della non sicurezza:

  • indiretti perché riduce la probabilità di accadimento degli infortuni e i costi che ne conseguono
  • diretti perché si può chiedere la riduzione del tasso di tariffa, ai sensi dell'art. 24 delle Modalità di applicazione delle Tariffe: tale riduzione, congiunta con il meccanismo bonus malus, può determinare uno sconto complessivo del 30% dei premi assicurativi INAIL, in funzione di diversi parametri.

Inoltre l'adozione di un SGSL conforme all'art. 30 del D.Lgs. 81/2008 ha efficacia esimente della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni (D.Lgs. 231/2001).

Siamo in grado di accompagnare la Vostra azienda nell’adozione del modello organizzativo che intendete implementare.

I modelli da noi proposti sono:

 

1 – SGSL rispondente alle linee guida UNI INAIL 2001;

In accordo con le Parti sociali, nonché con ISPESL e UNI, l'INAIL ha pubblicato le "Linee guida per un sistema di gestione della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro",  un valido aiuto per le imprese che intendono volontariamente adottare un sistema di gestione della sicurezza.

Le linee Guida UNI-INAIL hanno validità generale. La loro applicazione va modulata sulle caratteristiche complessive dell'impresa (dimensioni, tipologie produttive, cicli tecnologici, struttura dell'organizzazione, ecc.) che intende adottarle.

2 – SGSL certificato OHSAS 18001:2007;

I requisiti di un Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro sono definiti dalla norma OHSAS 18001:2007, che ha sostituito la precedente versione del 1999. L’OHSAS 18001 può essere adottata da qualsiasi organizzazione che desideri applicare una procedura formale per ridurre i rischi associati alla salute e alla sicurezza nell’ambiente di lavoro per dipendenti, clienti e il pubblico in genere.

3 – SGSL conforme all’art. 30 del D.Lgs. 81/2008

L’adozione e l’efficace attuazione di un SGSL, ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. 81/08, conforme ai requisiti di legge consente di escludere la responsabilità amministrativa della società, di cui al D.Lgs. 231/01 (che comporterebbe per l’azienda pesantissime sanzioni pecuniarie e misure di tipo interdittivo), che la legge 123/07 ha esteso anche ai reati di omicidio colposo e lesioni colpose gravi o gravissime commessi con violazione delle norme relative alla sicurezza sul lavoro.

Il sistema di gestione, conforme alle linee guida UNI INAIL o alla norma OHSAS 18001 deve prevedere un organo di vigilanza (ODV) indipendente, autonomo e dotato di poteri adeguati.

     

Questo sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile. Navigandolo ne accetti l'utilizzo: per avere maggiori informazioni puoi consultare la pagina dedicata alla nostra Cookie Policy

Visualizza Cookies Policy

Hai rimosso i cookies. Questa decisione può essere modificata.

Avete accettato di utilizzare i cookies sul vostro pc. Questa decisione può essere modificata.